26 AGOSTO -  ORE 22.30

Arrivano in Fattoria gli Art Breakers, un tributo a una delle più leggendarie rock band inglesi che hanno fatto la storia, i Led Zeppelin, ma con la peculiarita’ di avere una donna come vocalist, dalla timbrica grintosa e graffiante. La passione per i Led Zeppelin, che accomuna tutti i componenti degli Art Breakers, fa sì che il live sia molto energico…

Art Breakers Led Zeppelin Tribute Band

Art Breakers Led Zeppelin Tribute Band

I concerti prevedono una scaletta accessibile a qualunque tipo di ascoltatore del periodo zeppeliano:

da chi conosce i brani più famosi ai veri e propri intenditori che saranno in grado di ricordare le canzoni meno celebri o di riconoscere le versioni in studio da quelle dei live. Così come negli show originali, ci sarà spazio per esplosioni di crescendo di chitarre e basso, momenti di psichedelia e noise uniti a pirotecnicismi alla batteria e mixer mandati in clip dalla potenza della vocalist!

BWstage

La Band è composta da musicisti con oltre 20 anni di esperienza live nei principali locali di tutta Italia e all’estero oltre che apparizioni televisive e radiofoniche.

Un pò di link per saperne di più!

https://www.facebook.com/theartbreakers

http://www.rockit.it/ArtBreakers

https://twitter.com/ArtBreakersBand

 

1

 Strongoli è un centro del Crotonese che sorge su di un colle a pochi chilometri dal Mar Ionio a circa 350 m s.l.m., e custodisce aspetti meravigliosi della cultura magno-greca, romana e calabrese. “La tradizione letteraria mitologica vuole Filottete ecista di Petelia, Ma se la mitologia e le fonti letterarie rimandano alla fine del II millennio a.C., l’archeologia ci consente di documentare la vita nel territorio di Petelia anche in epoca più remota. Per quanto concerne l’età preistorica, sporadici sono i documenti della cultura materiale”.

E’ anche la nostra casa, l’anima della Fattoria San Sebastiano. Infatti i suoi luoghi, la sua storia millenaria, il suo mare meraviglioso e gli infiniti saperi della sua gloriosa tradizione e delle sue genti sono l’ispirazione principale per i nostri piatti. 
Se siete in zona, fateci un salto.  Non ve ne pentirete.

 

 

Il crotonese è un territorio sottovalutato, ma che sa racchiudere un’infinità di aspetti davvero preziosi, a volte sconosciuti.

Questa è una breve carrellata di quanta bellezza vi si possa trovare nel raggio di poche decine di kilometri dalla Fattoria San Sebastiano.

Quale altro luogo, di Crotone e provincia, secondo te, meriterebbe di essere conosciuto?